moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: polonia

Yad Vashem corregge la rotta
a difesa della storia

La verità storica non è negoziabile. Per questo lo Yad Vashem di Gerusalemme ha deciso di chiedere scusa per alcune imprecisioni emerse durante l’evento con i capi di Stato di mezzo mondo dedicato alla Shoah e all’antisemitismo. “Due settimane fa, …

Le responsabilità polacche

calimani darioHo sempre provato un po’ di disagio a commentare gli atteggiamenti polacchi nei riguardi della Shoah. Disagio per il fatto che la Polonia non voglia riconoscersi nella sua storia e nelle sue responsabilità per aver collaborato con delazioni, massacri e …

Carnefici della porta accanto

bidussaI carnefici della porta accanto, di Jan Tomasz Gross è un libro che racconta un caso di sterminio avvenuto in Polonia nel 1941 per opera dei polacchi. È un libro uscito nel 2002 in Italia, poi ristampato nel 2003. Da …

Ottanta anni dopo

SoraniNel settembre di ottanta anni fa l’esercito tedesco avanzava spedito in Polonia, fiaccando facilmente una strenua ma impotente resistenza. Entro la fine del mese il paese era ormai parte del Terzo Reich, che a spron battuto – nel quadro di …

Il rogo dei libri

biduDue mesi fa i libri Harry Potter sono stati messi al rogo al termine della preghiera domenicale in alcune chiese nel nord della Polonia, perché ritenuto un libro blasfemo.
Molte volte la persecuzione nasce con il rogo dei libri.

David

Polonia, risveglio ebraico

Schermata 2019-05-08 alle 22.40.40Era una delle comunità ebraiche più numerose al mondo. Oltre tre milioni di persone e una cultura consolidata. La Shoah spazzò via tutto questo, lasciando pochissimi sopravvissuti. Il regime comunista del dopoguerra complicò ulteriormente la vita ai superstiti. Molti di …

JCiak – Ungheria, Polonia
e il veleno dell’odio

Quando ho letto cos’è successo a Pruchnik mi è tornato in mente 1945 di Ferenc Torok, uno dei film più inquietanti di questi anni. Qualche giorno fa, a Pruchnik, un paesino di 3 mila 500 abitanti nel sud est della …

…distorsioni

Luogo: Parigi, 21 e 22 febbraio 2019, École des Haute Etudes en Science Sociales EHESS (probabilmente la più importante istituzione di studi storici d’Europa). Contesto: conferenza internazionale sulla nuova storiografia polacca relativa agli studi sull’Olocausto. Due dinamiche si confrontano: da …

La Polonia e i collaborazionisti,
un passato di cui discutere

Schermata 2019-02-15 alle 14.20.37Una breve crisi diplomatica, ora ricomposta, si è creata tra Polonia e Israele sull’interpretazione di alcune parole del Primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu. “Qui dico che (i) polacchi hanno collaborato con i nazisti. Conosco la storia e non la insabbio. …