moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Bologna, ecco la curva Weisz

Screen Shot 2018-01-25 at 14.44.58

Intitolata ufficialmente ad Arpad Weisz, l’allenatore ungherese che fece grande il Bologna e fu poi ucciso ad Auschwitz, la Curva San Luca dello stadio Dall’Ara.
Erano tra gli altri presenti alla cerimonia di intitolazione l’amministratore delegato del Bologna Claudio Fenucci, il club manager Marco Di Vaio, il sindaco Virginio Merola, l’assessore allo sport Matteo Lepore, il rabbino capo Alberto Sermoneta e il presidente della Comunità ebraica Daniele De Paz.
A Weisz, proprio in queste settimane, è dedicata al Museo ebraico cittadino la mostra “Arpad Weisz. Dal successo alla tragedia” curata da Vincenza Maugeri e Carlo F. Chiesa. E proprio dallo stadio, nel suo nome, transiterà domenica prossima la Run for Mem. La corsa non agonistica per un ricordo consapevole promossa da UCEI, Comunità ebraica bolognese e presidenza del Consiglio dei ministri. Il via alle 11, davanti al Memoriale della Shoah.

(25 gennaio 2018)