moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: film

workingwoman

JCiak – Da Israele il primo film #Metoo

Il primo film #Metoo non arriva da Hollywood ma da Israele. A portare sul grande schermo una storia di molestie sessuali sul lavoro è l’israeliana Mira Aviad che in Working Woman, nelle sale statunitensi, racconta in chiave di thriller psicologico …

etiopia

JCiak – Fuga da Addis Abeba

La drammatica aliyah degli ebrei etiopi è ancora tutta da raccontare. Film come Vasermil (2007) di Mushon Salmona, Red Leaves (2014) di Bazi Gete e, nei circuiti internazionali, Vai e vivrai (2005) di Radu Mihaileanu (Train de vie) hanno acceso …

lapid

JCiak – La sfida di Lapid

La notizia della settimana è la vittoria di Nadav Lapid alla Berlinale. Il regista passerà alla storia come il primo israeliano a conquistare l’Orso d’oro con il film Synonimes, storia brillante e rabbiosa di Yoav, israeliano espatriato a Parigi. Prima …

JCiak – I bambini di rue Saint-Maur 209

I bambini di Rue Saint Maur 209Al numero 209 di rue Saint-Maur, a Parigi, abitano trecento persone. Un terzo di loro, dice il censimento del 1936, è ebreo. Sono polacchi, italiani, romeni, rifugiatisi in Francia per scampare alla persecuzione antisemita. Il loro mondo, ricostruito con tanto …

doul

JCiak – La guerra di Marguerite Duras

Quando il marito Robert viene deportato, per Marguerite Duras inizia una lunga dolorosa attesa. La scrittrice si chiude in casa per intere giornate; alla ricerca affannosa di informazioni attraversa in bicicletta una Parigi svuotata dalla guerra, corre alla stazione e …

Opera-senza-autore-2018-Florian-Henckel-von-Donnersmarck-001

JCiak – Israele, si ferma la corsa all’Oscar

Si ferma la corsa all’Oscar di The cakemaker. Il film di Ofir Raul Graizer, candidato da Israele come miglior film straniero, non è entrato nella short list dei titoli non in lingua inglese annunciata dall’Academy of Motion Picture Arts and …

lon

JCiak – Lontano da qui

Un bambino poeta, una maestra d’asilo che ama la poesia, un insegnante poeta bello e narciso. Sono i protagonisti di uno dei lavori più delicati e surreali della stagione, Lontano da qui, remake americano di The Kindergarten Teacher (2014) dell’israeliano …

Una sposa israeliana per Tarantino

L’unico matrimonio finora messo in scena da Quentin Tarantino era finito in un bagno di sangue con la sposa Uma Thurman ridotta in fin di vita. Le cose sono andate meglio una settimana fa, quando il regista di Kill Bill …

don-t-forget-me-2017-Ram-Nehari-recensione-932x460

Jciak – Un amore a Tel Aviv

Lui si è diplomato al conservatorio di Amsterdam e cerca una band in cui suonare la tuba. Intanto, entra ed esce dall’ospedale psichiatrico perché soffre di psicosi. Lei nasconde il corpo prosciugato dall’anoressia in abiti troppo larghi e sogna di …

“Pitigliani, festival in crescita”

pit“Dove il nuovo incontra la tradizione”. Un equilibrio ormai rodato per il Pitigliani Kolno’a Festival – Ebraismo e Israele nel Cinema, giunto quest’anno alla tredicesima edizione. Prodotto dal Centro Ebraico Italiano Il Pitigliani e diretto da Ariela Piattelli e Lirit …