Tag: parashah

Ravvedersi seriamente

“Voi siete oggi tutti quanti presenti davanti al Signore vostro D-o….” (Devarìm 29;9)
La parashà che leggeremo questo Shabbat inizia con queste parole che debbono farci riflettere molto, anche perché la parashà di nitzavim viene sempre letta lo Shabbat che …

Spuntino – Polvere di maldicenza

La parashà di Devarim inaugura il discorso di commiato in cui Moshè Rabbenu redarguisce il popolo di Israele con allegorie edulcorate, pungenti come api (=devorim) ma dolci come il miele. Il Midrash (Devarim Rabbà 1) interpreta in questa direzione il …

Time out – Pentimenti

daniel funaroNella parasha di questa settimana viene spiegato cosa debba fare un principe quando commette un peccato e vuole espiare la propria colpa. Il verso inizia con la parola asher che è traducibile in italiano con il termine “quando”. Rashi spiega …

…prevenzione

Ieri al mio Beth-Hakhnesset chi ha tenuto la derashah ha richiamato l’attenzione sul fatto che il succo della parashah di Tetzavé consisterebbe nel dire: “L’abito fa il monaco”. Mi sembra un buon modo di riassumere il senso della lunga descrizione …

richieste…

“E tu darai ordine ai figli d’Israele…” (Shemòt 27, 20). Ci fa notare Rabbì Shmuèl ben Meyìr conosciuto con l’acronimo Rashbam, nel suo commento alla Torà, che la Parashà precedente quella di Terumà inizia con un linguaggio di richiesta: “’Di’ …

appartenenza…

Giunto alla fine dei suoi giorni, Ya‘aqòv benedice i suoi figli e vuole trasmettere loro la conoscenza di ciò che avverrà nei tempi futuri. Ma – come spiegano i Maestri – lo spirito profetico lo abbandona, ed egli fatica a …

giovani…

La Parashah di Wa-yiggàsh contiene svariati argomenti: dal riconoscimento di Yosèf, alla discesa di Ya‘aqòv e famiglia in Egitto, all’incontro con il Faraone ed infine alla rivoluzione economica egiziana operata da Yosèf. I temi sono quindi diversissimi; tuttavia un unico …

Misericordia…

La parashah che abbiamo letto lo scorso shabbat, inizia con il racconto della supplica “va etchannan – e supplicai” con cui Mosè si rivolge a D-o per farlo entrare nella Terra di Israele. È interessante notare la formula della preghiera …