moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: oltremare

Oltremare – In castigo

Ammetto che mi hanno preso alla sprovvista. Con tutto che bastava guardarsi intorno, anche senza ascoltare le notizie ogni sera e veder spuntare sui teleschermi a reti unificate il primo ministro fin troppo spesso. Passi che a Purim eravamo già …

Oltremare – Dalla finestra

Ad un certo punto di un lockdown, non mi ricordo se quello italiano o quello israeliano, che hanno coinciso ma non completamente, qualcuno ha avuto la lodevolissima idea di invitarmi in un gruppo su Facebook che da allora mi rallegra …

Oltremare
Le piazze piene nel 2020

Ci ho messo parecchio a capire che cosa non mi torna nell’ondata di manifestazioni che sta infiammando questa estate israeliana, la quale estate fra l’altro di suo non sarebbe fra le più calde che ho avuto la ventura di superare …

Oltremare – Cinghiali a Haifa

In quanto lettrice accanita di Asterix, l’esistenza dei cinghiali per me è sempre stata una cosa che aveva a che vedere con gli albi di Goscinny e Uderzo e i loro personaggi bidimensionali che si esprimono con parole scritte in …

Oltremare – Primizie

Non so se sarebbe successo anche andando a vivere in un paesino delle Langhe, di quelli quasi senza nome, frazione di frazione di paesino a malapena segnalato del più acuto dei gps, o con un nome che ce ne sono …

Oltremare – Mancanze

Di tutte le cose che mi mancano in questa epoca pestilenziale (e sono molte, moltissime, non avrebbe senso farne una lista), una parecchio ovvia è il cinema. Cinema inteso come luogo fisico dotato di: entrata, casse, banconi con pop corn …

Oltremare – Sulla battigia

Prime passeggiate con i piedi in acqua, finalmente. Quando si abita a pochi chilometri dalla battigia, è criminale non mettersi i sandali da combattimento, quelli con i quali si possono tranquillamente scalare montagne, e lanciarsi a qualunque sia la velocità …

Oltremare – Erev tov, Kesària

Normalmente questa sarebbe la stagione in cui si va ai concerti. Non dico proprio negli stadi, ma almeno nelle piazze, in riva al mare, e soprattutto, a Cesarea. Che in ebraico suona “Kesària” e di solito fa parte di una …

Oltremare – Novità

Qualcuno si ricorda com’era il mondo senza Zoom? Senza andare troppo oltre e pensare com’era il nostro mondo prima degli smartphone, o prima di internet per quel che vale prima dell’invenzione della ruota. Il fatto è che ormai la videochiamata …

Oltremare – Beit ha-Corona

Fra le mirabilanti libertà del vivere in un paesino in mezzo alla verde campagna israeliana durante il lockdown, c’è stato sicuramente il fatto di poter fare un po’ di sano sport all’aria aperta. E per fortuna il covid-19 ha deciso …