moked/מוקד

il portale dell'ebraismo italiano

Tag: torino

Torino e le Leggi antiebraiche
Gli avvocati a cui rendere giustizia

“Forse mai prima di oggi l’aula magna di questo Palazzo di Giustizia è stata così gremita ed è la testimonianza dell’importanza di questo evento”. L’occasione a cui fa riferimento Giovanni Canzio, già Primo Presidente della Corte di Cassazione, è la …

Fili e figure

anna segreLa leggerezza maestosa del gabbiano; l’espressione minacciosa del ragno; i tratti vagamente famigliari del centauro (forse una sorta di autoritratto?) Animali, uomini, animali fantastici; dettagli che colpiscono, inquietano, affascinano; una leggera piega del filo di rame può bastare per far …

Torino – Primo Levi in tante lingue

IMG_3427È ancora in corso la giornata di studio presso l’Aula Magna della Cavallerizza Reale di Torino, che vede riuniti i dieci relatori delle Lezioni Primo Levi, i cui contributi sono stati raccolti e recentemente pubblicati in un unico volume edito …

Ticketless – Sogni in copertina

cavaglionEnrico Castelnuovo era uno storico dell’arte, che sapeva essere pungente e corrosivo, alternando discorsi alti a esempi concreti. Per esempio era capace di menzionare, solo per averli annusati negli scaffali degli ultimi arrivi nella redazione torinese dell’”Indice”, tre-quattro libri di …

Qui Torino – Primo Levi
e l’umanesimo del fare

Doppio appuntamento torinese nel solco delle celebrazioni per il Centenario dalla nascita di Primo Levi: questa volta le protagoniste assolute sono le mani del chimico-scrittore-testimone sia del documentario “Le mani di Primo Levi” a cura di Bruna Bertani, proiettato nelle …

La Giornata a Torino
Il sogno, fra Tradizione e Freud

“Un sogno non interpretato è come una lettera non letta” (TB Berakhòt 56a) è il titolo della conferenza che ha dato il via alla Giornata Europea della Cultura Ebraica a Torino.
Due i relatori a portare un contributo “torinese” al …

LIVELLI DI GUARDIA
La demenza digitale e il dialogo con la gente

Nell’ultimo giorno di apertura di questo trentaduesimo Salone internazionale del libro di Torino i colleghi della redazione, sempre alle prese con le febbri delle responsabilità quotidiane, mi hanno concesso l’onore di poter accogliere personalmente i tanti cittadini che hanno sostato …